Assistenza Clienti: 080 99 55 014

Il pranzo di Natale

Il pranzo di Natale

Consigli e suggerimenti degli chef.

Con un tocco originale per sorprendere gli ospiti

Non sarà un lungo pranzo di Natale. I tempi (e le portate) si accorciano anche a Natale, la festa che sembra resistere allo sfarinamento della società contemporanea. Che, anche nei giorni di crisi, mantiene (quasi) intatti i suoi riti: la cena della vigilia al Sud, il pranzo al Nord. O entrambi. La febbre culinaria (programmi tv ad ogni ora, libri venduti) sta contagiando tutti. Aspiranti cuochi professionisti, ai fornelli di casa. Natale è la ricorrenza giusta per esprimere il meglio del gourmet che è in noi.

Abbiamo interpellato diversi chef per avere da loro qualche suggestione gastronomica e soprattutto suggerimenti, un po’ originali, per la preparazione del pranzo della Festa. Così, ci hanno raccontato, secondo liberi principi interpretativi, tre tipi di menu: tradizionale, innovativo, vegetariano.

 

 

 

astice

Tradizionale

Astice con confit di arance e finocchi;

Croccante di maialino da latte al miele, mela glassata, su rosti di patate e speck;

Ravioli ripieni di olio, ricotta e patate;

Tortino di panettone, accompagnato dalla crema di mascarpone.

 

 

roselline-di-inverno

Innovativo

Coni alla crema di bufala e burrata;

Roselline d’inverno (golosa lasagna);

Lonza arrosto lardellata all’uva;

Croquenbouche alla crema chantilly.

cartellate-vincotto

Vegetariano

Parmigiana di zucca gialla su schiacciata di patate sottosale e olive;

Pancotto con cime di rape ed extravergine novello;

Sformato di orzo grezzo con patate, carciofi e sponsali;

Cartellate con vincotto di mosto d’uva.

 

E voi, quale sceglierete? Buon Natale da Professional World

Share this post



One thought on “Il pranzo di Natale

  1. Io nel mio ristorante proporrò il menu vegetariano, decisamente più salutare ed io ci tengo alla salute dei miei clienti! 🙂
    Buon Natale anche a voi, saluti da Ferdinando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *